Nightmare 2 – la rivincita (1985)

nightmare2Dopo un solo anno dalla distribuzione di quello che divenne un vero film di culto come Nightmare dal profondo della notte, Bob Shaye propose a Wes Craven di tornare dietro la cinepresa per dirigerne il sequel, ma Craven rifiutò per via di una sceneggiatura (scritta da David Chaskin)  che sembrava piuttosto blanda rispetto a quella del suo predecessore. Così, la New Line Cinema propose a Jack Sholder, regista di un bell’horror intitolato Soli nel buio, girato solo tre anni prima. Nel corso degli anni, Sholder che aveva fatto un buon lavoro, iniziò a capire perché il suo film non piacque ai fan quanto il primo film: probabilmente per la mancanza di una protagonista donna (peculiarità che sarà riportata negli altri film); sicuramente per la componente omosessuale involontaria; forse anche perchè ci sono pochi collegamenti con il primo film e sicuramente perché Freddy, in una scena, si getta in mezzo alla gente facendo il panico come un invasato. Come sempre, con il passare del tempo, il film diventa sempre più di culto e, a discapito delle severe critiche di allora, Nightmare 2 resta il film con una delle scene più spaventose della serie.

Sono passati cinque anni dai fatti orribili di Elm Street. La casa dei Thompson che era in vendita, viene ricomprata dai Walsh, una normale famiglia americana composta da madre, padre e due ragazzi: il primogenito Jesse soffre da qualche tempo di incubi orrendi in cui incontra un uomo con il volto deturpato e con degli artigli alla mano destra. nightmare2_4Più passa il tempo e più il ragazzo si terrorizza fino a far pensare ai suoi genitori che faccia uso di droghe, questo dopo che una notte viene ritrovato nudo per strada dalla polizia. Oltretutto Freddy lo minaccia se non ucciderà per lui. In poco tempo la situazione precipita e, anche se a sostenere Jesse c’è l’amorevole Lisa Webber (Kim Myers), Freddy sembra aver preso il pieno controllo. Ma sarà davvero così?

Mentre scrivo lo sto anche rivedendo…cazzo quanto è anni 80 sto film…vabbè.
Nightmare 2 come detto sopra, non sarà un capolavoro ma conserva la scena più terrificante di tutta la saga (è una mia opinione), la bambina che salta la corda in una stanza vuota mentre canticchia la famosa nenia è un colpo di genio.
Oltre questo, è a suo modo un film ben diretto da quel diavolaccio di Jack Sholder (L’alieno, 1987) e gioca molto con lo spettatore facendolo balzare sulla poltrona quando il protagonista Mark Patton incontra lo sfigurato Freddy. Al di là di alcuni momenti emblematici e spaventosi, Freddy 2 (come lo chiamano gli americani) svicola involontariamente in un mondo troppo contorto, esce per lungo tempo dai binari del mondo di Elm Street per poi rientrarci. Non va bene. La scena degli uccelli che impazziscono e prendono fuoco, nightmare2_3l’improvvisata di Freddy nel mondo reale e il corpo di Jesse rinchiuso in quello di Freddy, vanno in contrasto con le scelte fatte da Craven nel primo film e con quasi tutta la saga: sembra facciano parte di un universo simile ma non lo stesso. Per come la vedo io, è sempre meglio vederlo che non farlo (perché si può anche non vedere ai fini della saga).  Gli attori recitano in modo abbastanza statico senza mai abbondare in qualità, tutti tranne Patton che ha un compito molto complicato, un’eredità pesante per quel ruolo ambiguo che rasenta un’omosessualità non volontaria, ruolo che ha fatto molto discutere a suo tempo e che non ha mai ricevuto consensi positivi. Sicuramente non è un seguito all’altezza del primo e forse nemmeno un buon film, ma rispetta la tensione al meglio e non lo si riesce a deridere.

★★✬☆☆

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...