Star Wars I – La minaccia fantasma (1999)

star_wars_1_1Si beh da qualche parte bisogna pur cominciare e forse è meglio partire dal principio. Da dove inizia tutto. La trilogia che trasforma la pacifica Repubblica nel potente ed oscuro Impero inizia con l’apparizione dei Jedi Qui Gon Jinn (Liam Neeson) e del suo giovane apprendista Obi Wan Kenobi (Ewan McGregor) durante una missione che vede alcuni mercanti porre un blocco navale sul pianeta Naboo in risposta alla tassazione sulle rotte commerciali poste dalla Repubblica Galattica. Dopo essere stati messi in difficoltà dai sudditi dell’oscuro signore Darth Sidious, i due Jedi trovano il modo di fuggire e salvare la prigioniera Padme Amidala (Natalie Portman), ma il mezzo che li trasporta necessita di una riparazione. Con l’aiuto di uno sbadato Gungan di nome Jar Jar Binks, atterrano sul desertico pianeta di Tatooine dove fanno conoscenza con il piccolo Anakin Skywalker. Il grande e potente Jedi Qui Gon capisce che nel piccolo c’è un grande potere, una forza come mai si era percepita in tanti anni nella galassia. Portato al cospetto del gran consiglio della Repubblica e del potentissimo maestro Yoda, il piccolo Skywalker, dopo aver salutato sua madre diventa apprendista di Qui Gon Jinn. Ma assieme alla scoperta di Anakin, si scorge anche l’oscura presenza del Sith Darth Maul, apprendista di Darth Sidious e nato sotto il lato oscuro della Forza…

star_wars_1_3

 George Lucas attese un lungo periodo, circa 13 anni, prima di poter iniziare a lavorare sul suo progetto più atteso, ossia l’inizio di quella storia che poteva collegare il suo più vecchio lavoro a questa preistoria degli avvenimenti. Episodio I fu uno dei più attesi film nella storia del cinema e chiaramente, nel corso della seconda parte del 1999 durante la sua distribuzione, registrò incassi record disintegrando Jurassic Park -Il mondo perduto (1997) con un ammontare finale di oltre 950 milioni di dollari, una macchina per fare soldi. Ciò nonostante, la critica e gli stessi fan non furono soddisfatti del lavoro di Lucas, che anche se padre della straordinaria saga prequel 1977-1983, aveva un’enorme responsabilità. Alla fine i fan non hanno tutti i torti, ma il film è una spaventosa e brillante creatura, colorata e zuccherata capace di attrarre ogni bambino che era presente in sala nel ’77 o che aveva visionato VHS o passato qualche domenica pomeriggio su Italia 1 tra il 1990 e il 1996….avete perfettamente capito.

star_wars_1_4

La minaccia fantasma, che fu anche anticipato di due anni da una versione restaurata dei suoi precedenti prodotti del franchise per il ventennale e per preparare i fan al nuovo capitolo, è in alcuni punti noioso da morire e anche io, come tantissimi amanti di Guerre Stellari ho odiato Jar Jar Binks dal profondo del cuore, la voglia di mettergli le mani addosso aumentava di minuto in minuto…il fatto però è che questo film è troppo elegante per i fan, troppo adulto e (fa ridere), con il passare degli anni, il personaggio di Jar Jar e i momenti noiosi diventano molto più godibili. Darth Maul è il cattivissimo di turno ma non ha nulla della potenza imperiale di Darth Vader, è un sicario veloce e spietato. La coppia Liam Neeson e Ewan McGregor  è funzionale, la Portman (all’epoca delle riprese solo sedicenne) si rivela molto preparata nei panni di uno dei personaggi fondamentali della trilogia, il piccolo Jake Lloyd eccezionale. Il grande guaio è proprio Lucas e le scelte fatte per il montaggio finale: il film dura in totale 136 minuti dove circa 15 minuti sono dialoghi imbecilli e battute orrende, altri 15 minuti vengono dedicati alle scenografie ed effetti digitali (cosa che non era la priorità nella vecchia trilogia) e i tempi registici sono un disastro. Se Lucas avesse capito che doveva solo fare ciò che sa fare meglio, soggetto e sceneggiatura, e magari cedere la regia ad uno Spielberg o uno Zemeckis, avrebbe sicuramente ottenuto molti più consensi. Si potrebbe parlare per ore, ma la verità è che dopo 17 anni e passa, La minaccia fantasma è considerato un buon film, come a dire che il tempo cancella tutto…

★★✬☆☆

Una risposta a "Star Wars I – La minaccia fantasma (1999)"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...